Notiziario CCISS del giorno 21/01/2019 ore 12.22

Ascolta la diretta

Contatta Isoradio
via sms 348 / 103.10.10
I vostri messaggi
VISUALIZZA GLI ALTRI SMS

Meteo Mobilità


Isoradio riceve e distribuisce le previsioni sull'andamento meteorologico per le esigenze di chi si sta muovendo e può solo ascoltare. Vai alla pagina delle previsioni
Collaborazioni CCISS Aiscat Polizia di Stato Autostrade Arma dei Carabinieri ANASACI

Traffic Message Channel


Il Traffic Message Channel (TMC) è un servizio dati che viene trasmesso "paralellamente" all'audio, sfruttando il canale Radio Data System (RDS). Infatti l'RDS offre moltissime altre funzioni, oltre quella banale di far leggere il nome dell'emittente sul display della radio. Il TMC contiene tutte le notizie sul traffico rese disponibili dal CCISS (Centro Coordinamento Informazioni Sicurezza Stradale) e dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Chi dispone di un autonavigatore che fornisce le informazioni in tempo reale sfrutta appieno il servizio RDS-TMC poiché l'autonavigatore usa una piccola radio FM per riceverle. La distribuzione del servizio RDS-TMC della RAI è totalmente gratuita essendo la RAI il Broadcaster Pubblico.
Leggi tutto

In Primo Piano

Bambino muore sei mesi dopo l'incidente

E non figurerà tra i morti a causa di un incidente stradale

16-07-2018 17:17

Bambino  muore  sei mesi dopo l'incidente

 

 

Un bambino di 7 anni è morto  per le ferite riportate in un  incidente stradale avvenuto sei mesi fa. Il piccolo aveva riportato la frattura del femore, ma  un'infezione ha complicato il quadro clinico. I medici dell'ospedale Santobono hanno fatto di tutto per salvarlo. Nel sinistro rimasero gravemente feriti il padre e lo zio.

Il  bambino, essendo deceduto oltre un mese dopo l’incidente, non entrerà nelle statistiche Istat!

 Secondo l’Osservatorio ASAPS il bambino è la 21esima piccola vittima di un incidente stradale nel 2018.

 Incidenti ai bambini sulle strade 2017

 40 morti (24 maschi e 16 femmine), 13 in meno rispetto al 2016, -24,5%

 25 bambini erano trasportati in auto (62,5%), 2 sulle moto, 5 ciclisti e 8 a piedi

 Da 0 a 5 anni la fascia più colpita con 16 vittime, 15 le vittime nella fascia da 6 a 10 anni.

Rai.it

Siti Rai online: 847