Notiziario CCISS del giorno 24/03/2019 ore 17.30

Ascolta la diretta

Contatta Isoradio
via sms 348 / 103.10.10
I vostri messaggi
VISUALIZZA GLI ALTRI SMS

Meteo Mobilità


Isoradio riceve e distribuisce le previsioni sull'andamento meteorologico per le esigenze di chi si sta muovendo e può solo ascoltare. Vai alla pagina delle previsioni
Collaborazioni CCISS Aiscat Polizia di Stato Autostrade Arma dei Carabinieri ANASACI

Traffic Message Channel


Il Traffic Message Channel (TMC) è un servizio dati che viene trasmesso "paralellamente" all'audio, sfruttando il canale Radio Data System (RDS). Infatti l'RDS offre moltissime altre funzioni, oltre quella banale di far leggere il nome dell'emittente sul display della radio. Il TMC contiene tutte le notizie sul traffico rese disponibili dal CCISS (Centro Coordinamento Informazioni Sicurezza Stradale) e dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Chi dispone di un autonavigatore che fornisce le informazioni in tempo reale sfrutta appieno il servizio RDS-TMC poiché l'autonavigatore usa una piccola radio FM per riceverle. La distribuzione del servizio RDS-TMC della RAI è totalmente gratuita essendo la RAI il Broadcaster Pubblico.
Leggi tutto

In Primo Piano

Le tariffe del noleggio bici (bike sharing) via telefono (smartphone)

Da valutare la convenienza economica

09-05-2018 06:00

Le tariffe del noleggio bici (bike sharing) via telefono (smartphone)

 Oltre al noleggio biciclette in un punto fisso, con l’obbligo di riconsegna, si va diffondendo il servizio di noleggio bici (bike sharing) tramite telefono informatico (smartphone). Il servizio consente di prendere la bici dove la si trova e lasciarla dove si vuole, con certi vincoli.

Per utilizzare il servizio per la prima volta, bisognerà pagare un deposito forfettario rimborsabile di circa un euro. Si può acquistare un abbonamento, che vale  per corse di massimo due ore  per  30 - 90  -180 o 360 giorni: il costo varia dai circa 10-25 euro per 30 giorni ai circa 150-90 per 360 giorni .

Una singola corsa costa circa un’euro ogni ora, con minimo di circa 50 centesimi.

Effettuare una prenotazione e cancellarla è gratuito. Sbloccando la bicicletta si avvia il contatore per il pagamento e bloccandola manualmente si termina il viaggio.

Le condizioni possono variare da una azienda all’altra; occorre cercare sul sito.

E’ conveniente?

Se tante aziende si stanno gettando nel settore, per le aziende ovviamente lo è, e molto.

Considerando che una ottima bici usata può costare sui 60-70 euro, equivalenti a circa 60 ore di uso, per il cliente la valutazione è semplice.

Se per voi non è un problema lasciare la bici legata da qualche parte, o portarla sui mezzi pubblici, e pensate di pedalare più di 60 ore nella vostra vita, allora conviene acquistarla.

Se invece preferite la comodità di prenderla dove la trovate (“se” la trovate) e lasciarla dove volete, allora conviene il noleggio mobile.

Chi deve usare la bici perché povero la usava già a prescindere dal servizio di noleggio mobile; quindi chi  prende la bici a noleggio mobile oggi lo fa per seguire  la moda crescente dell’uso della bicicletta (giustificata da tente ragioni che non ripeteremo qui,  che erano valide anche 10-20-30 anni fa!) deve fare attenzione a quanto la usa: potrebbe spendere, nel tempo, una cifra molto consistente senza rendersene conto.

Considerate che una buona bici può durare molti decenni, al prezzo di una piccolissima manutenzione, e vi resterà la bici.

Recita un proverbio "le botti perdono più per le  fessure che per i buchi!" Uno stillicidio di piccole spese può diventare ben più costoso di una grande spesa ogni tanto. Potrebbe persino essere più conveniente accettare un furto ogni tanto che noleggiare, dipende dal vostro modo d'uso.

A voi la valutazione.

Rai.it

Siti Rai online: 847