Notiziario CCISS del giorno 21/01/2019 ore 12.22

Ascolta la diretta

Contatta Isoradio
via sms 348 / 103.10.10
I vostri messaggi
VISUALIZZA GLI ALTRI SMS

Meteo Mobilità


Isoradio riceve e distribuisce le previsioni sull'andamento meteorologico per le esigenze di chi si sta muovendo e può solo ascoltare. Vai alla pagina delle previsioni
Collaborazioni CCISS Aiscat Polizia di Stato Autostrade Arma dei Carabinieri ANASACI

Traffic Message Channel


Il Traffic Message Channel (TMC) è un servizio dati che viene trasmesso "paralellamente" all'audio, sfruttando il canale Radio Data System (RDS). Infatti l'RDS offre moltissime altre funzioni, oltre quella banale di far leggere il nome dell'emittente sul display della radio. Il TMC contiene tutte le notizie sul traffico rese disponibili dal CCISS (Centro Coordinamento Informazioni Sicurezza Stradale) e dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Chi dispone di un autonavigatore che fornisce le informazioni in tempo reale sfrutta appieno il servizio RDS-TMC poiché l'autonavigatore usa una piccola radio FM per riceverle. La distribuzione del servizio RDS-TMC della RAI è totalmente gratuita essendo la RAI il Broadcaster Pubblico.
Leggi tutto

In Primo Piano

Andate piano

Rispettate la segnaletica stradale

10-05-2018 09:39

Andate piano

 Isoradio promuove sempre la sicurezza stradale, e arrivano moltissimi messaggi dagli ascoltatori. Purtroppo non abbiamo il tempo né di rispondere né di ringraziare tutti né di chiarire o dire quanto siamo d’accordo. Però alcuni messaggi sono talmente espressivi che riassumono il pensiero di moltissimi ascoltatori (e le regole del Codice della Strada), e spesso anche molto "espressivi". Oggi vogliamo evidenziare questo:

10-05-2018   06:50:10   

Salve, sono Gianni, un illustre sconosciuto che macina km. da trent'anni su tutte le strade d'Europa. Volevo dare un consiglio anch'io per la sicurezza sulle strade e lo vorrei dire in maniera colorita perché , senza troppi giri di parole, c'è solo un modo per far si che non accadano incidenti: ANNATE PIANO, ANNATE PIANO. RISPETTATE LA SEGNALETICA STRADALE "C…..". Ricordate che saper guidare non significa mettere in moto e far girare le quattro ruote.

Ribadiamo il messaggio: andate piano, andate ancora più piano, e rispettate la segnaletica stradale.

La strada serve per arrivare (sani e salvi) a destinazione, non per andare più veloce possibile. Gli incidenti sono la prima causa di morte nella fascia di popolazione attiva, e praticamente l’unica nella fascia 18-25 anni.

Ricordate sempre che in strada non siete mai soli, anche se vi può sembrare, c’è sempre qualcuno dietro un angolo!

E' solo una questione di vita o di morte!

Rai.it

Siti Rai online: 847