Notiziario CCISS del giorno 19/01/2019 ore 17:30

Ascolta la diretta

Contatta Isoradio
via sms 348 / 103.10.10
I vostri messaggi
VISUALIZZA GLI ALTRI SMS

Meteo Mobilità


Isoradio riceve e distribuisce le previsioni sull'andamento meteorologico per le esigenze di chi si sta muovendo e può solo ascoltare. Vai alla pagina delle previsioni
Collaborazioni CCISS Aiscat Polizia di Stato Autostrade Arma dei Carabinieri ANASACI

Traffic Message Channel


Il Traffic Message Channel (TMC) è un servizio dati che viene trasmesso "paralellamente" all'audio, sfruttando il canale Radio Data System (RDS). Infatti l'RDS offre moltissime altre funzioni, oltre quella banale di far leggere il nome dell'emittente sul display della radio. Il TMC contiene tutte le notizie sul traffico rese disponibili dal CCISS (Centro Coordinamento Informazioni Sicurezza Stradale) e dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Chi dispone di un autonavigatore che fornisce le informazioni in tempo reale sfrutta appieno il servizio RDS-TMC poiché l'autonavigatore usa una piccola radio FM per riceverle. La distribuzione del servizio RDS-TMC della RAI è totalmente gratuita essendo la RAI il Broadcaster Pubblico.
Leggi tutto

In Primo Piano

23 Maggio Giornata mondiale della Sostenibilità

Ogni viaggio in automobile comincia e finisce a piedi

23-05-2018 12:03

23 Maggio Giornata mondiale della Sostenibilità

 

Anche se spesso ce lo dimentichiamo, i nostri piedi sono un mezzo di trasporto veloce (3-7 km/h contro i 9 km/h di velocità media nel centro di Roma nelle ore di punta),  poco inquinante (consumiamo circa 300 gr di glucosio in un’ora di corsa), silenzioso, che occupa poco spazio, e che arriva ovunque. Inoltre usarlo fa anche bene alla salute, come ben sanno cardiopatici, diabetici e altri che “debbono” camminare ogni giorno, per stare meglio in salute.

Per promuovere questo mezzo di trasporto (e non solo) inizierà il 23 Maggio in occasione della Giornata mondiale della Sostenibilità e terminerà il 3 Giugno con la Giornata Nazionale dei Piccoli Borghi un grande evento di conoscenza delle realtà nascoste italiane.

Dal 23 Maggio al Giugno saranno organizzate escursioni, a piedi,  sui Sentieri Religiosi. Lo ha annunciato, Filippo Camerlenghi , Presidente Nazionale delle Guide Ambientali Escursionistiche Italiane. Stanno per iniziare le Giornate Nazionali indette dalle Guide Ambientali Escursionistiche ed in programma dal 23 Maggio al 3 Giugno con più di 100 eventi in contemporanea, in tutta.

 “ In Puglia c’è la Valle degli Eremi – ha continuato Camerlenghi – situata lungo la via Francigena del sud . Si tratta di un percorso ad alta intensità storica che ha visto passare, sin dal medioevo, migliaia di pellegrini diretti alla grotta dell’Angelo. Noi entreremo nell’Eremo di Sant’Agostino, lo vedremo”.

“In Molise saliremo alte colline, attraverso però percorsi non faticosi – ha proseguito Camerlenghi – con ampissime visuali sui monti del Matese e visiteremo paesi molto belli come Castelpetroso e Sant’Angelo in Grotte con la sua bellissima e antica grotta dell’Arcangelo Michele. Tutti luoghi da vedere e lo faremo dal 23 Maggio al 3 Giugno”.

 “ Ed ecco anche il Lazio non solo con l’Appia ma anche l’Abbazia di Farfa – ha affermato Camerlenghi – al cui interno troveremo un borgo, vero gioiello da conoscere, da visitare, ricco di bellezze e di chiese imperiali.  Una straordinaria escursione condurrà poi al  centro storico di Fara Sabina, paesino appollaiato sul monte Bruzio, che offre un panorama strepitoso su tutto il territorio circostante”.

“AIGAE in collaborazione diretta con Legambiente – ha concluso Camerlenghi – promuoverà l’Italia e lo farà ancora una volta con le Giornate Nazionali delle Guide. Inizieremo il 23 Maggio in occasione della Giornata mondiale della Sostenibilità e termineremo il 3 Giugno con la Giornata Nazionale dei Piccoli Borghi, organizzata da Legambiente. Una grande kermesse che,vedrà impegnate gratuitamente le 3500 guide AIGAE su tutto il territorio nazionale che durerà, dunque, ben 10 giorni  e che si svolgerà anche nell’ambito della Primavera della Mobilità Dolce indetta da A.Mo.Do. L’Alleanza per la Mobilità Dolce (A.Mo.Do.) che vede insieme tutte  quelle realtà impegnate nella promozione del territorio, nasce dal desiderio delle più importanti Associazioni Nazionali di far emergere una visione unitaria della mobilità sostenibile. Ad esempio si potrà addirittura compiere una bellissima escursione lungo valli e versanti,  grazie a trenini storici ed alle linee ferroviarie turistiche, raggiungendo borghi, ammirando la nostra cultura e le nostre tradizioni”.

Una straordinaria Italia da vedere, sempre !  Tutto il programma su www.aigae.org. 

Rai.it

Siti Rai online: 847