Notiziario CCISS del giorno 24/03/2019 ore 17.30

Ascolta la diretta

Contatta Isoradio
via sms 348 / 103.10.10
I vostri messaggi
VISUALIZZA GLI ALTRI SMS

Meteo Mobilità


Isoradio riceve e distribuisce le previsioni sull'andamento meteorologico per le esigenze di chi si sta muovendo e può solo ascoltare. Vai alla pagina delle previsioni
Collaborazioni CCISS Aiscat Polizia di Stato Autostrade Arma dei Carabinieri ANASACI

Traffic Message Channel


Il Traffic Message Channel (TMC) è un servizio dati che viene trasmesso "paralellamente" all'audio, sfruttando il canale Radio Data System (RDS). Infatti l'RDS offre moltissime altre funzioni, oltre quella banale di far leggere il nome dell'emittente sul display della radio. Il TMC contiene tutte le notizie sul traffico rese disponibili dal CCISS (Centro Coordinamento Informazioni Sicurezza Stradale) e dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Chi dispone di un autonavigatore che fornisce le informazioni in tempo reale sfrutta appieno il servizio RDS-TMC poiché l'autonavigatore usa una piccola radio FM per riceverle. La distribuzione del servizio RDS-TMC della RAI è totalmente gratuita essendo la RAI il Broadcaster Pubblico.
Leggi tutto

In Primo Piano

Il Giro d’Italia Elettrico

Con bici a pedalata assistita

02-05-2018 06:00

Il Giro d’Italia Elettrico

 

Per la prima volta nella storia, il Giro d’Italia sarà doppio: quello classico  e quello con biciclette a pedalata assistita.

 Poche ore prima del Giro classico, cinque squadre da due persone correranno sullo stesso percorso. La bici usata peserà 9 kg + 4 kg di batteria, con 5 marce da 0 fino a 400 W di potenza, la capacità della batteria di accumulatori sarà di 252 Wh, il momento massimo sarà di 90 Nxm, il supporto alla pedalata può variare dal 75 al 240% e la velocità massima della pedalata assistita sarà di 25 km/h.

Le 18 tappe per 3.140 km, con un dislivello sommato  di 44.000 m, saranno un test eccezionale sulle prestazioni delle biciclette a pedalata assistita: se il tempo del Giro d’Italia Elettrico sarà minore di quello senza pedalata assistita, sarà provato che questo tipo di veicolo ha complessivamente prestazioni migliori.

Per questa edizione le bici saranno tutte e-road bike Nytro Pinarello, con telaio in fibra di carbonio e  prezzo oltre i 6.000 euro. Se il Giro d’Italia  Elettrico sarà più veloce di quello senza pedalata assistita, ci aspettiamo che nel 2019 corrano veicoli di aziende diverse, competitive sulle batterie e sulle tecnologie.

Perché, dato il vincolo di peso e tolta la possibilità di poter sostituire la batteria, tutto si gioca sul peso complessivo e sulla ripartizione del peso tra bici ferramenta e bici elettronica compresa la batteria, e sugli algoritmi di gestione della pedalata assistita, uniti alla potenza che il ciclista sceglie di avere come assistenza, il recupero di energia in frenata può, in teoria, essere anch’esso regolato ma non conscendo l’algoritmo di gestione è impossibile fare previsioni sulle prestazioni.

E’ però possibile dire che la bici elettrica a pedalata assistita (BEPA) esce dal cerchio della “bici per anziani” per entrare nel giro delle bici a tutto campo; sperando che queste bici siano dotate prima possibile di tutte le luci di sicurezza e segnalazione ormai indispensabili per renderle visibili, insieme al ciclista, in TUTTE le condizioni.

Rai.it

Siti Rai online: 847