Notiziario CCISS del giorno 24/10/2017 ore 07:30

Ascolta la diretta

Contatta Isoradio
via sms 348 / 103.10.10
I vostri messaggi
VISUALIZZA GLI ALTRI SMS

Meteo Mobilità


Isoradio riceve e distribuisce le previsioni sull'andamento meteorologico per le esigenze di chi si sta muovendo e può solo ascoltare. Vai alla pagina delle previsioni

INFOTRAFFICO

Collaborazioni CCISS Aiscat Polizia di Stato Autostrade Arma dei Carabinieri ANASACI

Traffic Message Channel


Il Traffic Message Channel (TMC) è un servizio dati che viene trasmesso "paralellamente" all'audio, sfruttando il canale Radio Data System (RDS). Infatti l'RDS offre moltissime altre funzioni, oltre quella banale di far leggere il nome dell'emittente sul display della radio. Il TMC contiene tutte le notizie sul traffico rese disponibili dal CCISS (Centro Coordinamento Informazioni Sicurezza Stradale) e dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Chi dispone di un autonavigatore che fornisce le informazioni in tempo reale sfrutta appieno il servizio RDS-TMC poiché l'autonavigatore usa una piccola radio FM per riceverle. La distribuzione del servizio RDS-TMC della RAI è totalmente gratuita essendo la RAI il Broadcaster Pubblico.
Leggi tutto
Scarica l'Applicazione Radio Rai

In Primo Piano

Nuovo protocollo ACI di verifica dello stato d’uso dell’auto

In Italia il 53% delle automobili ha più di 10 anni

09-06-2017 15:23

Nuovo protocollo ACI di verifica dello stato d’uso dell’auto

 

 

In che stato è davvero il tuo usato? Te lo dice il servizio ACI di “Certificazione dell’Usato”, grazie a un innovativo protocollo che prevede 115 controlli meccanici essenziali e una serie di accertamenti accessori, effettuati da addetti qualificati, in oltre 600 officine ACI Global.

 Un check-up completo, al quale si aggiunge il controllo della regolarità dei principali richiami delle Case Costruttrici, è oggi un importante ed innovativo strumento a supporto della compravendita di auto.

 Garantire gli acquirenti e innalzare gli standard di sicurezza del parco veicolare sono questi gli obiettivi di un nuovo servizio che offre agli automobilisti uno strumento di trasparenza nella compravendita di veicoli usati, attestando lo stato dei mezzi in base ai fattori di usura, manutenzione effettuata ed efficienza meccanica.

 Il servizio “Certificazione dell’Usato” aiuta gli automobilisti ma anche aziende e concessionari – che, approfondendo lo stato reale del veicolo, possono venderlo prima e meglio - con benefici per le compagnie assicurative, che vedono scongiurati i rischi di frode.

 Sulle strade italiane circolano più di 37 milioni di auto, la cui età media è in aumento e supera i 13 anni per i veicoli a benzina e i 9 anni per i diesel: il 53% delle automobili ha più di 10 anni.

Il mercato dell’usato ha chiuso il 2016 con +4,1% per le auto e +1% per le moto: ogni 100 vetture immatricolate nuove ne sono state acquistate 153 usate. Gli ultimi dati 2017 mostrano però un rallentamento (-6,2% ad aprile per le auto), a dimostrazione della necessità di nuovi strumenti per il settore.

 Il sistema di garanzie può essere integrato con SaraCheckPoint, la nuova polizza auto di Sara Assicurazioni - assicuratrice ufficiale dell’Automobile Club d’Italia - che unisce alla certificazione sullo stato dell’auto la copertura contro successivi guasti meccanici.

Per questa formula, Sara Assicurazioni è stata premiata quest’anno dalla Federazione Internazionale dell’Automobile con l’Innovation Award.

“Il mercato dell’usato è in fermento e il Web è un canale in forte crescita - dichiara Thomas Gallucci, Direttore della Business Unit per gli Stati d’uso e i Servizi Tecnico Ispettivi di ACI Global - ma gli acquirenti necessitano di più di assistenza e trasparenza, soprattutto per i veicoli datati. Colmando il gap che divide l’Italia dall’Europa su questo fronte, abbiamo ingegnerizzato un sistema di controllo grazie alla sinergia tra Automobile Club d’Italia, ACI Global e SARA Assicurazioni".

Rai.it

Siti Rai online: 847