Notiziario CCISS del giorno 21/01/2019 ore 12.22

Ascolta la diretta

Contatta Isoradio
via sms 348 / 103.10.10
I vostri messaggi
VISUALIZZA GLI ALTRI SMS

Meteo Mobilità


Isoradio riceve e distribuisce le previsioni sull'andamento meteorologico per le esigenze di chi si sta muovendo e può solo ascoltare. Vai alla pagina delle previsioni
Collaborazioni CCISS Aiscat Polizia di Stato Autostrade Arma dei Carabinieri ANASACI

Traffic Message Channel


Il Traffic Message Channel (TMC) è un servizio dati che viene trasmesso "paralellamente" all'audio, sfruttando il canale Radio Data System (RDS). Infatti l'RDS offre moltissime altre funzioni, oltre quella banale di far leggere il nome dell'emittente sul display della radio. Il TMC contiene tutte le notizie sul traffico rese disponibili dal CCISS (Centro Coordinamento Informazioni Sicurezza Stradale) e dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Chi dispone di un autonavigatore che fornisce le informazioni in tempo reale sfrutta appieno il servizio RDS-TMC poiché l'autonavigatore usa una piccola radio FM per riceverle. La distribuzione del servizio RDS-TMC della RAI è totalmente gratuita essendo la RAI il Broadcaster Pubblico.
Leggi tutto

In Primo Piano

Doveva portar via la moto, sequestrato anche il carro attrezzi

Aveva la revisione scaduta e il conducente non era abilitato

19-05-2018 06:00

Doveva portar via la moto, sequestrato anche il carro attrezzi

 

A Porto Empedocle uno scooterone incappa in un controllo della Polizia. Gli agenti del commissariato “Frontiera” verificano che  la moto è senza assicurazione, motivo per il quale – oltre alla contravvenzione – scatta il sequestro del due ruote. Viene chiamato il carro attrezzi e i poliziotti scoprono che il carro attrezzi  era senza revisione e che il conducente non aveva la speciale patente per guidare un mezzo speciale; di fatto era, dunque, senza patente.  Viene sequestrato  anche il carro attrezzi e al conducente vengono elevate multe per oltre 5 mila euro.

E’ accaduto tutto durante un controllo straordinario del territorio  fra Porto Empedocle e l’attigua Realmonte. Schierati sul campo  i poliziotti del commissariato “Frontiera” di Porto Empedocle e  quelli della Stradale e del reparto Prevenzione crimine di Palermo. E’  proprio durante uno dei quattro posti di controllo – realizzati nella giornata di mercoledì – che è incappato lo scooterone, il cui conducente era anche senza casco oltre che senza assicurazione.

Anche il carro attrezzi, dunque, è finito sotto fermo amministrativo per i prossimi tre mesi. Ed è  dovuto intervenire un secondo carro attrezzi per recuperare sia il primo che lo scooterone sequestrati, e meno male che sia finita lì. Durante i controlli sono state identificate 74 persone e verificate 38 autovetture. Sono stati 336  i mezzi controllati con la telecamera che consente un’istantanea lettura dei dati; sei le contravvenzioni elevate per il mancato rispetto del codice della strada, tre i documenti ritirati e tre i veicoli sequestrati.

Rai.it

Siti Rai online: 847