Notiziario CCISS del giorno 24/03/2019 ore 17.30

Ascolta la diretta

Contatta Isoradio
via sms 348 / 103.10.10
I vostri messaggi
VISUALIZZA GLI ALTRI SMS

Meteo Mobilità


Isoradio riceve e distribuisce le previsioni sull'andamento meteorologico per le esigenze di chi si sta muovendo e può solo ascoltare. Vai alla pagina delle previsioni
Collaborazioni CCISS Aiscat Polizia di Stato Autostrade Arma dei Carabinieri ANASACI

Traffic Message Channel


Il Traffic Message Channel (TMC) è un servizio dati che viene trasmesso "paralellamente" all'audio, sfruttando il canale Radio Data System (RDS). Infatti l'RDS offre moltissime altre funzioni, oltre quella banale di far leggere il nome dell'emittente sul display della radio. Il TMC contiene tutte le notizie sul traffico rese disponibili dal CCISS (Centro Coordinamento Informazioni Sicurezza Stradale) e dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Chi dispone di un autonavigatore che fornisce le informazioni in tempo reale sfrutta appieno il servizio RDS-TMC poiché l'autonavigatore usa una piccola radio FM per riceverle. La distribuzione del servizio RDS-TMC della RAI è totalmente gratuita essendo la RAI il Broadcaster Pubblico.
Leggi tutto

In Primo Piano

"Regala un libro"

Marco Rho intervista gli autori in diretta

03-03-2017 13:47

"Regala un libro"

 La rubrica “ Regala un libro “ è un’idea  nata  ad  ISORADIO,  dal direttore Danilo Scarrone. Perché attendere Natale, Pasqua o un compleanno per regalare ul libro ? Un dono che non ha bisogno di una ricorrenza, un libro ci rende migliori, sicuramente più civili.

La prima annata di “Regala un libro” è stato un appuntamento settimanale di Marco Rho con gli autori, dall'11 novembre 2015 fino al 30 giugno 2016. 

Appuntamento che continua, e tutte le interviste agli autori possono essere riascoltate nel settore  Multimedia del sito Isoradio, area Cultura.


“Un libro è sempre l’invito a un viaggio. Un viaggio interiore, una sorta di pellegrinaggio nell’animo umano verso la conoscenza, che può anche cambiare la vita - afferma Danilo Scarrone direttore di Isoradio.


"Con questa iniziativa" - continua Scarrone - "intendiamo proporre l’esperienza di vivere la bellezza del rapporto con il prossimo e al contempo far circolare i libri e tutto ciò che essi portano con sé”.

“Perché ho voluto portare avanti questa iniziativa? – osserva Scarrone – Perché un Paese dove si legge poco rischia di avere anche poco senso civico. Oltre all’impegno istituzionale Isoradio vuole essere una sorta di book crossing culturale, dinamico e anche utile per vivere un momento simpatico e creativo. Insomma, il viaggio di Isoradio continua!"

La rubrica "regala un libro" si muove nel solco del "Patto per la lettura" a cui partecipa anche la RAI


Patto per la lettura

Il ministro dei Beni e Attività Culturali e Turismo, Dario Franceschini, ha firmato il 24 maggio 2016  a Roma il 'Patto per la Lettura' con il direttore generale Rai, Antonio Campo Dall'Orto, e i vertici di altre Media Company. 

 “Abbiamo belle trasmissioni per lettori forti, ma l'esigenza principale è arrivare a chi non legge. "Leggere - ha spiegato il ministro - fa bene alla mente e all'anima. La tv può fare moltissimo per i giovani ma non soltanto per loro". Quello che abbiamo firmato oggi – ha proseguito il Ministro Franceschini – è un atto molto concreto. È la prima volta che tutte le televisioni si siedono intorno ad un tavolo e s’impegnano concretamente per creare occasioni di promozione della lettura e dei libri all'interno di ogni genere di programma”. Per il Governo la giornata di oggi è una giornata molto importante”.

 Tra i punti più importanti del patto, l'impegno delle tv a:

-  pubblicizzare e diffondere i progetti nazionali di promozione della lettura realizzati del Centro per il libro e la lettura al fine di informare e coinvolgere il maggior numero possibile di cittadini,  

-  promuovere e valorizzare la letteratura specifica per bambini e ragazzi attraverso programmi e format rivolti ai più giovani,

-  creare occasioni di promozione della lettura e dei libri all’interno di ogni genere di programma e non esclusivamente nei contenitori culturali,

-  realizzare contenuti dedicati alla promozione della lettura in un’ottica multipiattaforma allo scopo di creare un’interazione con i nuovi media digitali e i social network;

-  creare e sviluppare approfondimenti e progetti sui più importanti appuntamenti italiani legati ad autori, titoli, generi e festival

-  di valorizzare la memoria dei grandi autori della letteratura italiana in particolar modo in occasione di anniversari e ricorrenze.

Il Patto della Lettura è consultabile sul sito http://www.beniculturali.it/mibac/multimedia/MiBAC/documents/1464092637453_Patto_per_la_lettura.pdf..

Rai.it

Siti Rai online: 847